IN SOS TURISMO DENTALE IL FUTURO E’ GIA’ ARRIVATO E SI CHIAMA TELEMEDICINA.

Ciao a tutti dal vostro Dottor Palmas, fondatore di Sos Turismo Dentale in Moldavia: il più grande Policlinico Odontoiatrico d’Europa (e terzo nel mondo), specializzato nelle riabilitazioni totali complesse e chirurgia avanzata ed estrema.

 

Oggi mi sento un po’ Alberto Angela, e vorrei iniziare questo post come lui spesso inizia i suoi racconti.

Immaginate di possedere un jet privato in grado di viaggiare a velocità super sonica.

Siamo in un futuro immaginario dove tutte le persone ne posseggono uno e possono utilizzarlo per i motivi più disparati.

Uso il mio jet per andare in Brasile a comprare il caffè, poi faccio un salto in Giappone per pranzo a mangiare sushi freschissimo, e poi a Parigi a fare un aperitivo e guardarmi la finale di tennis del Roland Garros.

E perché no, se ho bisogno di un consulto medico specialistico, col mio jet privato posso arrivare in pochi minuti in qualsiasi parte del mondo e avvalermi della consulenza dei medici migliori sparsi per tutto il globo.

Detta così può sembrare fantascienza e per come ve l’ho messa di fatti lo è.

Ma se ci pensate bene, questa sorta di jet privato in realtà esiste ed è ormai ad appannaggio della stragrande maggioranza delle persone, si chiama: INTERNET.

Grazie all’avvento di internet, tutte le persone che posseggono una smartphone (o un computer o una connessione qualsiasi) hanno il mondo alla portata delle loro mani.

Con un solo click possono proiettarsi in tempo reale in qualsiasi parte del mondo, o viaggiare in maniera trasversale non solo a livello geografico ma soprattutto a livello di contenuti.

Possono leggere le notizie dell’ultima ora, conoscere in real time i fatti e gli eventi che stanno accadendo dalla parte opposta della terra, possono consultare ricette di cucina indiana, cinese, possono acquistare oggetti dall’America o dall’Australia e riceverli comodamente a casa loro in tempi decisamente brevi.

Ma soprattutto, il dono più grande che ci ha fatto la rete è stato quello di connetterci TUTTI.

Mai come ora, tutti gli abitanti della terra possono comunicare tra di loro in barba alle distanze geografiche.

Questo ha permesso alle persone di fare a loro volta rete e di unire le forze per svariati scopi e ovviamente, l’avvento di internet ha avuto un impatto fondamentale sullo sviluppo della medicina e delle sue tecnologie.

Non solo ha permesso la nascita e lo sviluppo di nuovi macchinari e di software sempre più all’avanguardia, ma ha permesso ai medici di lavorare a stretto contatto tra di loro pur non essendo contemporaneamente nello stesso posto, dando vita ad una sorta di ricerca collettiva e partecipata.

Se il jet privato di cui vi ho parlato poco fa rimane chiaramente una metafora fine a sé stessa, la possibilità di curarsi avvalendosi del consulto dei migliori specialisti in giro per il mondo non lo è affatto e anzi nel mio policlinico in Moldavia è già realtà.

Sos Turismo Dentale infatti è stato il primo Policlinico in Europa ad introdurre la tecnica della TELEMEDICINA.

Wikipedia definisce la TELEMEDICINA come  …l’insieme di tecniche mediche ed informatiche che permettono la cura di un paziente a distanza o più in generale di fornire servizi sanitari a distanza…”

Essendo specializzati in odontoiatria complessa e chirurgia avanzata ed estrema, siamo stati tra i primi ad utilizzare la telemedicina per risolvere i casi più difficili con risultati strabilianti.

Vi racconto come funziona parlandovi di un nostro caso tipo.

I pazienti che si rivolgono ad Sos Turismo Dentale sono pazienti con gravi problematiche della bocca, che stanno perdendo o hanno già perso la maggior parte dei denti a causa di patologie (parodontite o piorrea), traumi o chirurgie precedenti fallimentari.

Va da sè che tutti questi casi si presentano già in partenza con un coefficiente di difficoltà e rischio molto più alto rispetto ad altre terapie come devitalizzazioni, otturazioni e via dicendo.

Spesso e volentieri questi casi presentano ulteriori complicazioni derivanti da problemi di salute dei pazienti (diabete, cardiopatia, HIV, epatite, osteoporosi cronica…) per la gestione dei quali siamo ulteriormente specializzati.

Tuttavia, grazie appunto alla TELEMEDICINA, in Sos Turismo Dentale possiamo avvalerci della second opionion, ovvero di altri pareri medici direttamente in strutture come la New York University con la quale collaboriamo quotidianamente.

Il paziente in questione arriva da noi in Moldavia e viene visitato dalla nostra equipe medica che grazie ai macchinari di ultima generazione come la Tac 3D cone-beam e scanner intraorali tridimensionali, ricostruisce con precisione millimetrica tutta la bocca del paziente in tre dimensioni.

In gergo si dice che il paziente viene digitalizzato.

Questo approccio ci permette di costruire su misura il miglior intervento per ogni singolo paziente poiché il successo degli interventi di implantologia complessa deriva proprio da quanto si riesce a personalizzare ogni tipo di terapia andando a risolvere quelli che sono i problemi specifici di ogni singolo caso.

Avendo a disposizione il modello 3D della bocca del paziente, possiamo lavorare a priori sulla progettazione dell’intervento, il che significa prevedere ogni problematica possibile e disinnescarla ancora prima di mettere le mani in bocca al paziente.

Ed è in questa fase che la TELEMEDICINA è fondamentale, perché ci permette di avvalerci della consulenza di specialisti in diverse parti del mondo che collaborano alla risoluzione del caso. Non solo a livello diagnostico ma soprattutto a livello pratico.

Grazie ad internet possiamo inviare ai nostri designer di Mosca o  New York il modello tridimensionale del nostro paziente e ricevere il progetto completo dell’intervento (o della sola protesi a seconda dei casi), pronto per essere inserito nei nostri macchinari ed essere eseguito in maniera teleguidata oppure stampato dalle nostre stampanti 3D se si tratta di protesi. Tutto in maniera espressa.

Utilizzando dei software di ricostruzione avanzati, la nostra equipe in clinica può mostrare al paziente il risultato finale dell’intervento ancora prima che venga eseguito, di modo che qualsiasi modifica ad esempio estetica, possa essere effettuata prima che il modello definitivo vada in produzione e NON dopo che il paziente ha già montata la protesi in bocca.

Un conto è modificare un modello computerizzato con un semplice click, un conto una protesi fisica magari già avvitata sugli impianti.

Inoltre, ricostruendo anche modelli fisici della bocca dei pazienti, siamo in grado di simulare la masticazione a livello dinamico e capire ancora prima di intervenire se ci sono problemi in tal senso e come risolverli con un solo click.

Capite da soli che la portata di questa scoperta è al limite della fantascienza in quanto ci ha permesso di abbattere ulteriormente i costi degli interventi e soprattutto i tempi della chirurgia dato che siamo in grado di inviare i dati del paziente a Mosca o a New York e ricevere il progetto dell’intervento nell’arco di 24h.

Un po’ come accade per le aziende automobilistiche dove il design viene elaborato in Italia ma la produzione delocalizzata all’estero per abbattere i costi ed essere più competitivi.

La differenza in questo caso però, sta nel fatto che per quanto l’intervento sia frutto di una collaborazione trasversale tra più Paesi, resta comunque un intervento personalizzato al massimo, un po’ come se usassimo dei metodi di produzione industriale mantenendo l’artigianalità del lavoro finito.

In pratica abbiamo preso il meglio di due mondi: la nostra equipe svolge il compito artigiano di costruire su misura l’intervento migliore per ogni singolo paziente e la telemedicina ci permette di realizzarlo in tempi brevissimi abbattendone i costi.

Dal mio punto di vista, oltre che un sogno, è un piccolo miracolo.

Oggi un paziente di Roma, di Milano o di Napoli viene a curarsi a Chisinau ma in realtà usufruisce della collaborazione tra la nostra l’equipe (che al momento è la più esperta d’Europa in casi di chirurgia estrema) e i designer della New York University, senza doversi spostare dal nostro Policlinico, nell’arco di 24h e senza spendere un patrimonio in costosissime consulenze internazionali (viaggi, ferie, appuntamenti, documenti e costo delle singole prestazioni).

E i risultati? Ovviamente sono strabilianti e la foto che ho utilizzato per questo post non è un fotomontaggio bensì la comparazione tra un lavoro effettuato in una clinica albanese (immagini che potete tranquillamente trovare su internet) e uno dei nostri lavori effettuati in telemedicina.

Come potete vedere con i vostri occhi, la differenza è abissale.

Quelle che sono protesi obsolete in materiali di derivazioni plastiche, nel nostro policlinico vengono sostituite da protesi che vanno dalla ceramica fino all’innovativo Peektonn raggiungendo il miglior risultato possibile in termini di funzionalità (masticazione) ed estetica.

Non solo, quella di sinistra è una protesi in resina (durata molto limitata nel tempo) che verrà cementata sugli impianti contravvenendo agli standard sanitari internazionali, mentre le nostre protesi sono tutte tassativamente avvitate.

Cementare una protesi significa mettere a rischio la salute dei pazienti poiché in caso di problemi, la de-cementazione della protesi è un intervento complesso e rischioso, che può causare la rottura degli impianti o della protesi stessa, per questo le protesi devono sempre essere avvitate.

Ma per essere avvitate c’è bisogno di impianti adeguati che presentino un componente chiamato multi unit abutment  che permette appunto l’avvitamento della protesi sugli impianti.

Questo significa utilizzare impianti a norma e più costosi di impianti generici (e non adatti a questo tipo di intervento) su cui cementare le protesi.

Ovviamente chi cementa le protesi non solo non è una struttura specializzata in riabilitazioni implantologiche complesse, ma non si fa nemmeno scrupolo ad utilizzare impianti e materiali inadeguati pur di abbassare i prezzi a discapito della salute del paziente.

Se pensate di risparmiare qualche centinaia di euro affidandovi a chi non si preoccupa di procedere contrariamente ai protocolli sanitari internazionali, è bene che ricordiate che risolvere i problemi che avrete in futuro vi potrà costare caro sia in termini economici che di salute, pertanto il vero risparmio è affidarsi ad una struttura in grado di effettuare  da subito trattamenti corretti e garantibili senza escamotage che mettano a rischio la vostra salute (e il vostro portafoglio!).

Scegliere Sos Turismo Dentale significa rivolgersi alla più grande equipe chirurgica internazionale specializzata nelle riabilitazioni totali complesse della bocca e prima in Europa ad utilizzare la telemedicina per la diagnosi e la progettazione preventiva dell’intervento grazie alla collaborazione con i migliori designer di tutto il mondo.

Progettare un intervento chirurgico a monte riduce al minimo i rischi di errore umano e anzi ci mette nelle condizioni di poterli preventivare e risolvere prima ancora di mettere le mani in bocca ad un paziente.

Siamo i primi (e al momento gli unici) ad avvalerci della collaborazione di specialisti in tutto il mondo che in 24h possono dare il loro contributo alla risoluzione dei casi complessi, senza che il paziente si sposti dalla nostra clinica.

Quindi, magari non saremmo un jet privato nel senso letterale del termine, ma virtualmente possiamo traghettarvi nelle mani più esperte al mondo con un solo click e in pochissime ore senza farvi spostare dalla nostra poltrona e facendovi risparmiare una montagna di soldi.

Se ancora non hai ricevuto una mia diagnosi, procurati una ortopanoramica recente e inviamela a questo link.

Io ti aspetto dall’altra parte per portarti nel futuro! Ayò!

Dottor Palmas

 

 

 

 

 

TUTTI I NOSTRI DATI SONO RIPORTATI NEL PIENO RISPETTO DELLA PRIVACY DI OGNI PAZIENTE. RICORDIAMO AI NOSTRI VISITATORI CHE I PREZZI MOLDAVI NON POSSONO ESSER PARAGONATI CON QUELLI ITALIANI IN ALCUN MODO. IN MOLDAVIA LA TASSAZIONE ALLE IMPRESE E’ DEL 12%, UNA INFERMIERA GUADAGNA 250 EURO, L’IVA SUI TRATTAMENTI DENTALI NON E’ PRESENTE. TUTTA QUESTA SERIE DI AGEVOLAZIONI CI PERMETTONO DI OFFRIRE SERVIZI A PREZZI ALTAMENTE COMPETITIVI DUNQUE NON PARAGONABILI PER TUTTA QUESTA SERIE DI RAGIONI. QUALORA DOVESTE NOTARE QUALCOSA DI TENDENZIOSO, O SCORRETTO VI PREGHIAMO DI COMUNICARCELO A [email protected], PROVVEDEREMO SUBITO AD ESAMINARE LA SEGNALAZIONE ED EVENTUALMENTE CORREGGERE. IL TEAM SOS TURISMO DENTALE