I numeri che rendono grande SOS Turismo Dentale in Moldavia.

Cosa c’è da sapere se ci si vuole rivolgere a Sos Turismo Dentale in Moldavia

Ben ritrovati a tutti dal vostro Dottor Palmas, fondatore di Sos Turismo Dentale in Moldavia, il più grande Policlinico Odontoiatrico europeo specializzato in chirurgia riabilitativa totale complessa e chirurgia maxillo-facciale!

Oggi è festa qui in Moldavia, inizia la Pasqua Ortodossa e mentre tutti si rilassano io mi sono preso un po’ di tempo per dare letteralmente i numeri!

Ritengo sia fondamentale per chi ancora non ci conosce o da poco è venuto in contatto con la nostra realtà, fare una rapida panoramica su chi siamo, cosa facciamo e in che modo.

E soprattutto perchè, ad oggi, il nostro è il più grande Policlinico Odontoiatrico europeo.

La domanda quindi è “cosa” rende grande un policlinico? Contano davvero solo le dimensioni? Assolutamente no.

La grandezza di una struttura sanitaria non deriva soltanto dai metri quadri da cui è composta bensì dalla grandezza delle persone che ci lavorano tutti i giorni e dal grado di soddisfazione dei pazienti (proporzionato al loro numero) che si rivolgono a noi per risolvere i loro problemi.

Ora, siccome bene o male chiunque può svegliarsi la mattina e dichiarare di essere il “più grande” o il “leader di mercato” (incredibile, ultimamente sono tutti leader di mercato se ci fate caso, ehehehe!) lasciate che vi parli un po’ dei numeri che compongono Sos Turismo Dentale.

Sono partito dalla Sardegna molti anni fa che avevo solo un’idea in testa: aiutare il maggior numero di persone con gravi problematiche della bocca.

Ho girato tutta l’Europa per 5 anni alla ricerca del Paese ideale in cui costruire questo tipo di azienda e ho messo radici a Chisinau: capitale della Moldavia.

Abbiamo iniziato che eravamo in tutto 16 persone con 300mq di clinica.

Oggi siamo diventati un Policlinico di 2000mq dove tutti i giorni lavorano 120 persone e operiamo circa 200 pazienti al mese.

Avevamo un solo laboratorio odontotecnico interno, oggi ne abbiamo 2 più uno completamente dedicato alla medicina digitale (primo nel suo genere in tutto l’Est Europa) per un totale di centinaia di metri quadri distribuiti dentro e adiacenti al Policlinico.

Possiamo gestire i casi più complessi in collaborazione con i centri più avanzati al mondo grazie alla telemedicina e nel giro di poche ore possiamo ricevere da New York o Nuova Dehli una proiezione esatta dell’intervento finito e la guida computerizzata per l’esecuzione della chirurgia in massima sicurezza per abbassare ulteriormente le soglie dei rischi cumulati.

Siamo il Policlinico numero uno in Europa per avanzamento tecnologico con oltre 500mila euro di investimento in macchinari, corsi di aggiornamento e produzione diretta dei materiali migliori esistenti sul mercato, il che ci ha consentito di poter personalizzare ogni singolo intervento e di abbassarne drasticamente i costi.

Siamo uno dei pochi Policlinici europei con una sala operatoria e gli anestesisti interni per eseguire interventi in anestesia generale.

Il nostro centro corsi interno ospita tutti i mesi professionisti provenienti da ogni parte d’Europa per sostenere appunto corsi di aggiornamento su nuove tecniche di intervento, nuovi materiali e per assistere agli interventi più complessi nell’odontoiatria moderna: circostanza che se in altri posti rappresenta una rarità, per noi è il nostro pane quotidiano.

Infatti siamo l’unica struttura specializzata esclusivamente in casi di chirurgia riabilitativa totale complessa e maxillo-facciale e sosteniamo in un mese un numero di interventi che altre cliniche non sfiorano in un intero anno.

Questo perché abbiamo deciso già molti anni or sono, di occuparci solo ed esclusivamente di pazienti che avessero l’esigenza di ricostruire tutta la bocca, dato che in molti altri Paesi questo genere di intervento è inaccessibile a livello economico.

Grazie alle agevolazioni fiscali della Moldavia e al minor costo del lavoro, considerando il volume di interventi che svolgiamo ogni mese e i grossi investimenti a livello di approvvigionamento anticipato dei materiali, siamo riusciti ad ottenere i migliori prezzi sul mercato a parità di intervento e di materiali utilizzati.

Questo ci consente di investire costantemente nella crescita, nella ricerca e nello sviluppo affinché ogni paziente che decida di curarsi da noi, possa essere curato in maniera personalizzata (e non standardizzata) secondo le sue specifiche esigenze, di modo da fornire soluzioni adeguate, garantitili e soprattutto durature nel tempo.

Abbiamo proposto e prodotto la prima petizione internazionale per rendere l’odontoiatria in Europa completamente gratuita e statale e abbiamo fondato la prima comunità online esclusiva di pazienti soddisfatti e consapevoli che ad oggi vanta quasi 2000 iscritti attivi che ogni giorno interagiscono con noi e si scambiano pareri e consigli (puoi richiedere di iscriverti a questo link: )

Ad oggi la nostra reputazione online è di 4.9 su 5 grazie alle migliaia di testimonianze reali lasciate dai nostri pazienti che potete verificare voi stessi qui:

Ogni paziente che si rivolge a noi viene seguito personalmente da uno dei nostri responsabili e viene guidato passo passo attraverso un percorso informativo semplificato affinché sia consapevole di che cosa significa affrontare un percorso riabilitativo di questa entità. Una volta varcata la soglia del nostro Policlinico verrà poi seguito a vita dai nostri dipartimenti affinché possa seguire le corrette linee guida per la manutenzione degli interventi eseguiti.

In realtà ci sono anche altri numeri che ci rendono famosi ma che sono meno dimostrabili in questo contesto.

Il mio staff batte ogni record di lavoro straordinario, e questo lo dico con orgoglio da fondatore e proprietario di Sos Turismo Dentale.

Occupandoci di chirurgia complessa capita spesso di trovarsi a gestire imprevisti che prolunghino l’intervento oltre l’orario previsto, di conseguenza molti pazienti possono testimoniare personalmente che abbiamo operato anche a notte inoltrata e che i nostri laboratori non si siano mai fermati grazie alla collaborazione dello staff che si dimostra sempre pronto ad organizzare extra turni in caso di necessità.

Ogni paziente diventa per noi un membro della nostra famiglia allargata e ogni componente dello staff sente su di sé la responsabilità affidataci dalla fiducia che i pazienti ci dimostrano quotidianamente, per questo non si sono mai tirati indietro dal lavorare di più quando c’è o c’è stata esigenza.

Siamo reperibili h24 per i pazienti che sono nel nostro Policlinico durante i giorni necessari al loro intervento con tanto di medico notturno.

I nostri assistenti sono formati e pronti a prendersi cura di qualsiasi esigenza dei nostri ospiti, compreso l’organizzare gite fuori porta o eventi nei tempi di attesa tra una fase dell’intervento e l’altra e negli anni abbiamo riscontrato una partecipazione entusiasta sempre maggiore da parte dei nostri pazienti.

Insomma, è chiaro che chi viene in Moldavia per curare i propri denti non sta venendo qui a fare una passeggiata di salute, per questo ci impegniamo da sempre a 360 gradi affinché la loro esperienza complessiva sia il più piacevole possibile.

E data la nostra reputazione online a 4.9 su 5, direi che ci stiamo riuscendo discretamente bene, non trovate?

E poi ci sono loro: i nostri meravigliosi pazienti. Li conosciamo uno ad uno, ascoltiamo le loro storie, i loro problemi e lavoriamo in maniera coordinata affinché le loro aspettative non siano deluse.

Ovviamente non sempre tutto è possibile ed anche qui, molti possono testimoniare la nostra trasparenza e il nostro massimo cinismo quando ci approcciamo a casi decisamente complessi  e dall’esito incerto o comunque non prevedibile a priori.

Non abbiamo mai fatto promesse che non saremmo stati certi di poter mantenere e anzi non ci siamo mai fatti scrupoli a dire ai pazienti chiaro e tondo come stavano le cose, cosa avremmo potuto fare e dove saremmo potuti arrivare.

Essere trasparenti è una prerogativa del mio staff, al costo di perdere un paziente.

Facciamo un lavoro complesso e di conseguenza ci prendiamo la totale responsabilità dei lavori che seguiamo purché rispettino determinate prerogative.

E’ capitato in passato di trovarci in situazioni poco piacevoli con pazienti che approcciavano ad interventi di chirurgia complessa come se stessero al mercato della frutta, completamente inconsapevoli dei rischi che una terapia inadeguata avrebbe comportato o che semplicemente avrebbero voluto eseguire da noi interventi di cui non ci occupiamo, nonostante li avessimo avvisati e indirizzati in altre strutture.

Non mi stancherò mai di dire che è una prerogativa di un medico specializzato dedicarsi in maniera esclusiva ad un determinato tipo di interventi, ne vale della salute di tutti quei pazienti che hanno problematiche molto gravi pertanto se da una parte cerchiamo di aiutare quante più persone possibili, dall’altra, non possiamo aiutare tutti.

E da sempre abbiamo dato e continueremo a dare la precedenza solo ai casi in linea con quelli per cui siamo specializzati ovvero le riabilitazioni totali complesse e la chirurgia maxillo facciale, pertanto non me ne voglia chi deve mettere un impianto o due o chi vorrebbe venire in Moldavia per curare qualche carie o fare qualche devitalizzazione.

Capisco che i costi altrove siano alti e lo rispetto, ma ci sono strutture molto più adeguate rispetto alla nostra, dove anche spostandovi di poco troverete ancora una convenienza economica per cure di minore entità.

Ora proprio in virtù di quanto detto fino ad ora vorrei porre attenzione su un problema che si verifica spesso: la scarsità dei posti a disposizione.

“Ma come Dottor Palmas, sono due ore che dice che siete i più grandi e che operate più di 200 pazienti al mese!”

E’ vero, siamo i più grandi e viaggiamo su questa lunghezza d’onda ma per quanto grandi, 200 posti a disposizione sono sempre un numero limitato, soprattutto se la richiesta mensile è i oltre 500 interventi!

Avete capito bene: ogni mese ricevo un numero di richieste di interventi che è due volte superiore alla nostra capienza, da qui sono derivate le nostre liste di attesa ed è per questo motivo che le prenotazioni viaggiano con almeno un paio di mesi di anticipo!

Se siete interessati ad effettuare un intervento di riabilitazione completa della bocca, il miglior modo di procedere per trovare un posto nel mio Policlinico in tempi utili è il seguente.

Innanzitutto procuratevi una ortopanoramica recente.

Si tratta di interventi complessi e rischiosi, pertanto visionare una RX rappresenta uno step tassativo per ricevere una diagnosi ed un preventivo di massima.

Senza radiografia non prendiamo nemmeno in gestione la vostra richiesta per cui è inutile se ci inviate un preventivo effettuato in un’altra struttura perché non ci prendiamo la responsabilità di garantire un intervento ipotizzato da altri.

Vediamo la vostra lastra, vi forniamo gratuitamente la nostra consulenza specialistica con tanto di video diagnosi privata eseguita da me in persona e vi forniamo uno o più preventivi di massima. 

Nessuna gara al ribasso dei prezzi, non ci interessa minimamente accaparrarci un paziente a tutti i costi, al contrario questi interventi sono talmente complessi e rischiosi per cui non si può prescindere dall’utilizzo di determinati materiali, pertanto è matematicamente impossibile scendere oltre una certa soglia e anzi fate molta attenzione quando ricevete preventivi troppo bassi. Informatevi molto bene sul tipo di materiali che verranno utilizzati: qui vi ho preparato una guida su come orientarvi proprio in questi casi, la trovate a questo link.

Una volta che avete un’ortopanoramica recente potete inviarmela a questo link.

Contestualmente (se non ne siete già in possesso) è consigliabile procurarsi nel minor tempo possibile o un passaporto oppure una carta di identità elettronica del tipo iD1 o iD2: la classica carta di identità cartacea valida per l’espatrio NON è sufficiente per entrare in Moldavia, pertanto dovrete procurarvi uno dei due documenti sopra citati.

E’ sempre meglio fare richiesta di preventivo quando siete già predisposti a partire nell’arco di 60 giorni dal momento in cui ci contattate.

Questo è il miglior modus operandi per essere sicuri di effettuare le cure in tempi per voi utili.

Fare richiesta con troppi mesi di anticipo rende poco attendibile sia la diagnosi che la proposta economica, senza contare che diamo sempre la precedenza ai pazienti che devono partire in ordine cronologico, pertanto è sconsigliato contattarci se la vostra eventuale partenza supera i 90 giorni dal momento in cui fate richiesta.

Se avete mandato una ortopanoramica, avete o vi siete procurati i documenti necessari e volete partire entro 60 giorni, allora nell’arco di 24-48h riceverete la mia diagnosi con il relativo preventivo.

Qualora la nostra proposta incontrasse le vostre esigenze, vi sarà inviato un prospetto dei voli dove incroceremo i voli meno costosi dal vostro aeroporto più vicino con le date rimaste libere in clinica per il periodo da voi indicato (quando è possibile, chiaramente).

Una volta ricevuto il prospetto dei voli consigliamo sempre di effettuare l’acquisto dei biglietti aerei necessari a confermare la prenotazione dell’intervento entro e non oltre 5 giorni dalla ricezione del prospetto.

Questa è una tempistica utile per non vedere il costo dei biglietti lievitare e soprattutto per essere sicuri di trovare posto nelle date indicate.

La maggior parte dei pazienti che non riesce ad eseguire l’intervento nelle date richieste, non riesce proprio perché non segue queste tempistiche che abbiamo stilato nel vostro unico interesse, conoscendo la velocità con la quale le nostre disponibilità vanno esaurite.

Purtroppo rimandare interventi complessi come quelli di cui ci occupiamo può anche pregiudicare la possibilità di intervenire in futuro. E’ capitato spesso e continua ad accadere che casi che potevano essere risolti con implantologia tradizionale, a causa di procrastinazioni da parte dei pazienti, si tramutassero poi in interventi molto più avanzati tanto da richiedere la chirurgia maxillo-facciale, con conseguente aumento del preventivo e periodo post operatorio più lungo.

Il tempo è e resta il nemico numero uno di chi ha problemi odontoiatrici gravi.

I posti nel nostro Policlinico sono elevati ma si esauriscono molto, molto rapidamente pertanto esortiamo i nostri pazienti a seguire le nostre indicazioni onde evitare il complicarsi della situazione o di non trovare più disponibilità.

Abbiamo delle liste di attesa ma sono a tempo determinato, pertanto chi scavalla le tempistiche indicate, automaticamente viene cancellato dalla lista e il suo posto ceduto a chi ha urgenza di partire.

Tutti i mesi ci ritroviamo a ricevere nuove richieste di pazienti che non sono più in lista d’attesa, alcuni anche da molti anni, per cui facciamo sempre il possibile per inserirli ma ci sono delle prerogative che vanno rispettate e il mio staff è molto inflessibile su questo, proprio nell’interesse e nel rispetto di tutti coloro che invece seguono le nostre indicazioni.

Abbiamo dei protocolli gestionali e amministrativi rigidi ma esistono nel solo interesse di tutelare la salute dei pazienti.

Questi protocolli ci permettono di occuparci in maniera personalizzata di ogni singolo caso e ci teniamo che non siano scambiati per pressioni commerciali o di altro tipo, ho già specificato precedentemente che non abbiamo interesse a curare un numero il più elevato possibile di pazienti bensì vogliamo curare al meglio chi ha bisogno e chi abbraccia la nostra filosofia.

Ora avete tutte le informazioni necessarie su come procedere qualora voleste ricevere una nostra consulenza e sapete che i posti scarseggiano sempre per cui non aspettate oltre!

Il vostro nuovo sorriso è a meno di due ore d’aereo da casa vostra! Io vi aspetto dall’altra parte!

Un abbraccio dal Dottor Palmas, ayò!